CHI SIAMO


Siamo Stefano e Lucia, due curiosi esploratori che si tuffano nel passato in cerca di storie da raccontare usando un linguaggio sempre nuovo. Ci piace reinventare il quotidiano guardandolo da punti di vista differenti.
Ci lasciamo ispirare dagli oggetti che scoviamo ai mercatini delle pulci, li spogliamo del loro nome e così anche del loro ruolo originario per donargli un'altra vita e funzionalità.


ThinkUp significa ideare, escogitare, inventare, ed è dal 2010 che siamo in costante fase di ricerca e sperimentazione. Diamo forma alle nostre idee e ci emozioniamo ogni volta che condividete con noi i vostri ricordi, chiedendoci di farli vivere ancora aiutandoci, così, a fare del nostro lavoro un progetto di creatività sostenibile, dove gli scarti diventano preziosa materia prima per creare pezzi unici, genuini e funzionali.